Su Amazon i prezzi non sono fissi. Lo sapevi?

20 maggio 2016

amazon-affiliate-sitesLo sapevi che su Amazon i prezzi dei prodotti in vendita variano? No? Allora ti spiego il perchè…

Innanzitutto facciamo una suddivisione: su Amazon infatti ci sono in vendita prodotti che vengono venduti da Amazon stessa (come ad esempio i Kindle Fire), ma anche prodotti che vengono venduti tramite Amazon da altri rivenditori (chiamati in gergo “merchant”).

I prodotti venduti direttamente da Amazon di riconoscono perchè nella pagina prodotto, sotto la disponibilità, c’è scritto “Venduto e spedito da Amazon”. I prezzi di questi prodotti non variano molto, perchè variano solo se Amazon decide di applicare sconti o offerte.

Ma in realtà la stragrande maggioranza di prodotti in vendita su Amazon sono in realtà venduti da altri merchant. Ad esempio se cercate “cellulari” e cliccate sul primo link facilmente vi troverete un prodotto non venduto da Amazon (ed infatti sotto la disponibilità ci sarà scritto ad esempio “Venduto da vkt2013”). Ebbene, il prezzo di questi prodotti può variare molto, anche di giorno in giorno. Insomma può capitare che un prodotto in vendita un giorno ad una certa cifra, il giorno dopo abbia un altro prezzo! Come è possibile?

Per spiegartelo devo però scendere in dettagli tecnici… Perchè le ragioni di queste variazioni sono tecniche!

I motivi principali per cui un prezzo può variare anche da un giorno all’altro sono due:

  1. l’esaurimento delle scorte
  2. un cambio di prezzo apportato dal merchant
  3. (ci possono essere anche altri motivi, ma sono più rari).

Partiamo dalla prima. Devi sapere che quando un merchant carica un suo prodotto in vendita su Amazon deve indicare esattamente quanti pezzi ne ha disponibili. Ogni volta che un pezzo viene venduto viene diminuita di un pezzo la disponibilità, fino a che questa non arriva a zero. Ma cosa succede quando un prodotto viene esaurito?

Ebbene devi sapere anche che su Amazon lo stesso prodotto può essere messo in vendita da diversi merchant. Quando ciò accade (ovvero quando ci sono diversi rivenditori che vendono lo stesso oggetto) Amazon dà precedenza a quello con il prezzo più basso disponibile anche per Amazon Prime. Qualora dovesse terminare la disponibilità di pezzi al prezzo più basso, il prodotto non risulterebbe esaurito, ma Amazon semplicemente proporrebbe quello che ha il secondo prezzo più basso. Quando ciò accade vedete il prezzo dell’oggetto variare (ovvero le uniche differenze che notereste sarebbe il cambio del prezzo e del rivenditore sotto il titolo).

Facciamo un esempio. Prendiamo proprio lo Huawei P8 Lite. In questo momento io lo vedo in vendita a 175,50 € venduto da “vkt2013”. Ma appena sotto il prezzo vedo che ci sono ben 84 rivenditori che lo hanno messo in vendita! Il rivenditore vkt2013 è semplicemente quello che lo ha messo al prezzo più basso, tra quelli che lo ha disponibile anche per Prime. Purtroppo non sappiamo quanti pezzi ne abbia in vendita vkt2013 a 175,50 €, ma sappiamo che, qualora dovesse terminarli, Amazon in automatico sulla stessa pagina proporrà quello del rivenditore con il secondo prezzo migliore, sempre tra quelli che lo hanno disponibile per Prime (ovvero in questo caso Smart Tech Electronics a 177,00 €).

Ebbene il giorno in cui vkt2013 venderà l’ultimo pezzo disponibile a 175,50 € (cosa che, credo, avverrà piuttosto in fretta…) di colpo vedreste aumentare il prezzo del prodotto a 177,00 €!

Ma questo non è l’unico motivo per cui su Amazon i prezzi possono variare anche molto rapidamente. Infatti i merchant che mettono un prodotto in vendita su Amazon possono modificarne in qualsiasi momento il prezzo.
Quindi ad esempio se vkt2013 un giorno decidesse che 175,50 € sono troppo pochi per lo Huawei P8 Lite potrebbe aumentare il prezzo istantaneamente. Se lo aumentasse a 176 € continuerebbe a venderlo lui, mentre se invece lo aumentasse a 178 Amazon sostituirebbe il suo P8 con quello messo in vendita da Smart Tech Electronics a 177€.

Capito il meccanismo? (Te lo avevo detto che era una questione decisamente “tecnica”… ma spero lo stesso di essere riuscito a spiegarla in maniera semplice e comprensibile a tutti).

Come potrete immaginare queste variazioni di prezzo molto spesso sono verso l’alto, piuttosto che verso il basso, quindi quando vedete su Amazon un prodotto che vi piace, ed ha un buon prezzo, non aspettate troppo a comprarlo perchè nel giro di pochi giorni (a volte di poche ore) il prezzo potrebbe aumentare!

 

Commenti