Categorie
Ecommerce

2012: l'anno dell'Ecommerce in Italia

Secondo l’istituto di ricerca italiano  Human Highway, specializzato nell’analisi dei servizi, della comunicazione e del marketing online, il 2012 è l’anno dell’e-commerce in Italia.

Infatti negli ultimi dodici mesi gli acquirenti online sono cresciuti addirittura del 35%, con 3 milioni di italiani in più che si sono messi a fare acquisti sul web.

Questo boom in realtà era nell’aria. Chi, come me, conosce oramai molto bene il mercato online ed ha accumulato anni di esperienza nel settore, ha percepito attimo dopo attimo questa escalation, fin dal settembre 2010 (ovvero da quando è partita in modo massiccio). Nel frattempo le piattaforme ecommerce si sono evolute, le strategie e gli strumenti per fare webmarketing si sono affinati, ed abbiamo accumulato moltissima esperienza che ci permette, ora, di affrontare qualsiasi progetto di ecommerce al meglio.

Quello che continuo a sottolineare è che oramai chiunque può fare ecommerce (o infocommerce). Non ci sono grossi limiti per nessuno: è solo questione di studiare la strategia giusta per massimizzare i guadagni ed ottimizzare gli investimenti. E solo chi ha molta esperienza nel campo sa come far incassare molto ed evitare le spese inutili!

L’Ecommerce oramai in Italia “va alla grande”. Ma rimane comunque un’attività che richiede competenze molto specifiche: se volete avventurarvi affidatevi a professionisti con competenze specifiche ed esperienza nel settore, altrimenti il rischio di fallire è davvero molto alto!

(Potete trovare altre informazioni su http://www.i-dome.com/articolo/21156-Il-settore-moda-conquista-l-e-commerce.html)

Commenti