“Applica una norma sulla monetizzazione” su YouTube

20 Giu 2015

Avete un canale YouTube con attiva la monetizzazione dei video? Vi è mai capitato che, caricando un nuovo video, quando provate ad attivare la monetizzazione YouTube vi dica che è “impossibile monetizzare o impostare la norma di utilizzo”, e vi chiede di “applicare una norma sulla monetizzazione“?

Ebbene ho scoperto un paio di cose importanti a riguardo che potrebbero tornarvi utili.

1. Anche se YouTube vi suggerisce di applicare un’ipotetica norma sulla monetizzazione, in realtà pare non ci sia modo di applicare manualmente questa norma. Quella frase potrebbe essere una traduzione imprecisa dall’inglese all’italiano, visto che in molti casi queste norme la applica YouTube in automatico durante il caricamento del video. Il problema è che non dice quali norme ha applicato, ed in particolare a volte non evidenzia quale blocca la monetizzazione (a volte invece se leggete bene ve lo dice)… Insomma non potete applicare voi stessi tale norma per sbloccare la monetizzazione, e spesso non potete nemmeno sapere cosa la sta bloccando. Speriamo che risolvano questo problema al più presto!

2. A volte accade che tali norme applicate automaticamente da YouTube, e che bloccano la monetizzazione, dipendano dai testi inseriti nel video. Ovvero non da titolo, descrizione e tag che inserite su YouTube al momento del caricamento, ma proprio da eventuali scritte inserite nel file video che state caricando. Se vi capita di incorrere nel problema di cui vi sto parlando provate a controllare se ci sono scritte all’interno del video (YouTube pare sia in grado di leggerle…): se ci sono provate a rimuoverle e a ricaricare il video (anche solo come test, poi al massimo lo cancellate). Se il video ricaricato senza scritte può essere monetizzato significa che il problema erano proprio le scritte inserite nel video stesso. Provateci, poi mi dite se ha funzionato.

Ah, dimenticavo (per la precisione): il problema non dipende dal fatto che nel file video ci siano o meno delle scritte, ma dipenda da cosa c’è scritto. Ci sono delle parole che YouTube riesce a leggere, e che fanno bloccare la monetizzazione.

Commenti