Categorie
News

Attenzione ai falsi "partner Google"

google-adwords-certified-partner-logo1Ultimamente Google ha consentito a chi lavora nel mio campo di certificarsi sulla loro piattaforma (chiamata Google Engage). Chi chiede la certificazione deve passare alcuni semplici test online, e poi può fregiarsi del titolo di “partner Google” (io stesso, ad esempio, ho frequentato un corso di Google e HTML.it a Milano ed ho ottenuto un certificato di riconoscimento). In realtà il termine “partner” è decisamente un po’ eccessivo: si tratta solo di aziende “certificate” che hanno ottenuto la certificazione di Google dopo aver passato un test. E questi test sono decisamente semplici (quindi sono molte le aziende che possono ottenere tale certificazione…). Tuttavia ovviamente, dato che siamo in Italia, ci sono anche quelli che si spacciano per “partner Google” senza esserlo. Ovvero dicono di aver ottenuto la certificazione, ma magari non hanno mai nemmeno partecipato ai test (o ai corsi). Quindi purtroppo non dovete fidarvi ciecamente di chi sostiene di essere “partner Google”: controllate prima che siano stati effettivamente certificati da Google Engage. E, una volta verificato, non limitatevi a credere che questa certificazione sia sufficiente a potersi fidare ciecamente di queste aziende. La certificazione di Google è comunque utilissima, perchè viene concessa solo a chi supera i test, ma non sufficiente a determinare la qualità del lavoro di un’azienda.

Commenti