Come si fa a creare un sito web?

6 Luglio 2012

Creare un sito web è facilissimo. E’ sufficiente collegarsi ad uno dei vari servizi che offrono la possibilità di creare siti web gratuitamente, e seguire le istruzioni…

Ma da questo a creare un sito di successo ne passa un bel po’.

Infatti una delle cose che troppo spesso si ignora è che pubblicare un sito su Internet non significa praticamente nulla. E’ solo il primo passo (necessario) per proporsi online, ma da solo non serve a niente.

Immaginiamo di mettere online un sito web, e di scoprire dopo un anno che è stato visitato un centinaio di volte. Poi immaginiamo in un anno a quante persone potremmo dire di persona chi siamo e cosa facciamo: mille? Ma allora perchè abbiamo fatto il sito web?

Un sito web “funziona” se è visitato più di 100 volte al mese. Altrimenti è un oggetto quasi completamente inutile. E vi posso assicurare che, se non siete davvero molto fortunati, se fate un sito web e lo pubblicate, senza promuoverlo, difficilmente arriverete a questa cifra. Provate a metterci dentro un servizio serio di conteggio delle visite, come Google Analytics, e poi monitorate quante visite fa il vostro sito in un paio di mesi: vedrete che, se non ci lavorate (molto) o non investite in webmarketing, le 100 visite al mese non le raggiungerete.

E allora? E allora fatevi seguire da un professionista, che non solo sa come raggiungere le 100 visite al mese, ma sa come arrivare a 1.000, 10.000, 100.000, eccetera eccetera…

 

Commenti