Gli utenti collegati ad Internet via mobile doppiano quelli via computer!

23 agosto 2017

pc smartphoneI dati di Audiweb parlano chiaro: a giugno del 2017 in Italia gli “utenti unici” che si sono collegati in media ogni giorno ad Internet tramite PC sono 10.539.000, mentre quelli che si sono collegati da mobile sono 21.066.000!

Ovvero a giugno di quest’anno in media ogni giorno circa 10 milioni di persone in Italia si sono collegate ad Internet da un computer, mentre quelli che lo hanno fatto da smartphone o tablet sono stati 21 milioni (più del doppio).
Nell’orizzonte temporale mensile, invece, questa differenza si affievolisce: 26 milioni via mobile, e 25 milioni via computer, perché il telefono di fatto lo si usa tutti i giorni, mentre il computer no. Tuttavia nei 25 milioni di utenti unici mensili sono compresi anche quelli che si sono collegati ad Internet anche solo 1 volta in un mese. Quindi il dato più interessante è quello giornaliero.

Inoltre in circa 1 anno siamo passati dal 52% di italiani collegati ad Internet al 60%, e visto che in altri Stati europei questa percentuale supera addirittura l’80% c’è da aspettarsi che ciò avvenga anche in Italia. Ovviamente questo exploit si deve sempre ai cellulari…

Quindi oramai possiamo dire che “Internet è prima di tutto mobile“! E questo significa che chi possiede un sito web deve innanzitutto assicurarsi che sia bene ottimizzato per la navigazione da mobile. In realtà molte piattaforme offrono già soluzioni per rendere i siti web navigabili da mobile, come ad esempio su 1&1, ma purtroppo ci sono ancora troppi siti non ottimizzati. (Per sapere se il vostro sito è ottimizzato per la navigazione da smartphone potete utilizzare l’apposito strumento di verifica di Google).

E’ per questo oramai assolutamente necessario assicurarsi che il proprio sito web sia ottimizzato per la navigazione di smartphone, altrimenti si perde la fetta più grossa di utenti!

L’ottimizzazione però non è facile da ottenere se il layout grafico del sito non è stato espressamente progettato per questo scopo. Ovvero, un layout grafico che non è stato ideato al fine di ottimizzare la navigazione sui display piccoli degli smartphone è estremamente difficile da adattare. In genere la cosa migliore in questi casi è cambiare il layout grafico utilizzandone uno invece già espressamente progettato per questo scopo. Questa quindi è un’ottima occasione ad esempio per fare un restyling del sito e dotarlo di una nuova veste grafica più in linea con gli stili recenti, ed adatta alla navigazione da mobile.

Commenti