Categorie
News

Graph Search, il nuovo motore di ricerca di Facebook

Per ora su www.facebook.com/graphsearch c’è solo una brevissima pagina di presentazione  che, in fondo, invita ad iscriversi alla “lista di attesa” di coloro che verranno avvisati quando il servizio sarà disponibile (in italiano).

Ma Facebook Graph Search si presenta come una vera e propria rivoluzione: un motore di ricerca che non cerca sul web proponendo link, ma che cerca tra le proprie connessioni di Facebook proponendo contenuti postati dagli amici e da “amici di amici”.

Come tutte le rivoluzioni non è detto che Graph Search sfonderà: però sicuramente ci proverà. Perchè i nostri amici sono una miniera di informazioni interessanti, e Facebook vuole permetterci di sfruttarla. Quindi con Graph Search si potrà cercare su Facebook cosa dicono i nostri amici, e gli amici dei nostri amici, su qualsiasi argomento: basterà inserire una domanda e Facebook ci risponderà cercando la risposta nelle bacheche dei nostri amici.

Ad esempio potremo cercare “amici a cui piace Star Wars” (se lo farete mi troverete di sicuro tra i risultati!), oppure “ristorante consigliato a Belluno”. Potremo cercare “chi è stato a Sharm-el-Sheikh?” oppure “foto dei miei amici al mare”, “amici che sono dell’Inter” oppure “chi va in Grecia quest’estate?”…

Insomma: ancora una volta Facebook incrementa le possibilità di farsi i c***i degli altri (che è l’attività principale fatta dai suoi utenti.

 


Iscriviti al mio canale Telegram per ricevere le notifiche dei futuri post su questo blog: t.me/marcocavicchioliufficiale.