Categorie
News

La caduta dei siti ben posizionati

Avendo la possibilità di lavorare su numerosi progetti web ne vedo di tutti i colori… Quello che ho osservato la scorsa settimana è un fatto talmente curioso che merita parlarne.

Un sito web molto ben posizionato, dopo anni di lavoro in tal senso, di colpo ed apparentemente senza alcun motivo ha iniziato a scendere sulle pagine dei risultati di Google. Non ho fatto in tempo a capire il perchè che il sito è tornato ben posizionato come prima (anzi: meglio). Perchè? Cosa era successo per davvero?

Dopo un’analisi approfondita è emerso che il sito per qualche settimana non era stato aggiornato. Dato che la parola chiave per cui era ben posizionato era una parola molto utilizzata online, durante le settimane in cui il sito non era stato aggiornato molti altri siti invece si erano aggiornati: ed ecco così che questi altri siti erano rapidamente saliti, a discapito del mio sito che, invece, di conseguenza scendeva. E’ stato sufficiente tornare ad aggiornarlo per farlo immediatamente risalire.

Cosa dimostra tutto ciò? Innanzitutto che i siti vanno aggiornati. Tutte le settimane. E che oramai la concorrenza online è spietata: basta ridurre la mole di nuovi contenuti pubblicati che subito qualcuno ti supera, senza tanti complimenti…

Ma questo caso ci fa anche riflettere sui cambiamenti di Google: infatti fino a qualche tempo fa una cosa del genere non sarebbe mai potuta succedere. Google cambia, in continuazione. E dobbiamo farcene una ragione. Per questo è essenziale affidarsi a professionisti del settore, perchè chi non segue le novità, le evoluzioni, rischia di rimanere tagliato fuori alla velocità della luce!

Commenti