La pubblicità su Internet in Europa si avvicina a quella degli USA, grazie agli annunci sui motori di ricerca! Ma l'italia è ancora indietro…

5 Giu 2010

Sappiamo tutti benissimo che, in campo informatico, gli USA aprono le strade, e noi europei prima o poi li seguiamo a ruota. Ebbene oramai è ufficiale: anche per quanto concerne la pubblicità su Internet ci stiamo allineando agli Stati Uniti d’America!

I dati riportati in questo articolo de Il Sole 24 Ore (che riprende un post del blog di Deniele Lepido) sono chiari: il mercato delle inserzioni su Internet in Europa nel 2009 si è attestato sui 14,7 mld €, contro i 16,3 mld € degli USA. In altre parole: li abbiamo quasi presi!!!

Ma noi italiani purtroppo non possiamo cantare vittoria. Mentre in Gran Bretagna ed in Germania il mercato della pubblicità su Internet ha superato i 3 mld € (ed in Francia è stato di 1,7 mld €) in Italia non ha nemmeno raggiunto 1 mld € (meno della metà della Francia)!!! Questo significa che non è certo grazie all’Italia che si sta ottenendo questo fantastico risultato, ma anche che il margine di miglioramento nostrano è elevatissimo.

Secondo me è comunque assolutamente inevitabile: presto anche in Italia la pubblicità su Internet diverrà il modello dominante, così come sta già accadendo oggi negli USA e nel resto d’Europa. E’ solo che, come al solito, noi ci arriviamo un pochino dopo…

Commenti