La querela che ti arriva via email (ma è un virus)!

23 Mag 2016

scarica-virusStavolta si son proprio superati!!!!

Ti arriva un email da un VERO studio legale (a me è arrivato da “Studio Legale Gargani”), con un indirizzo email di quello che sembra essere il vero sito (tipo www.studiolegalegargani.it). In questa email c’è scritto:

Egr. Sig. / Sig.ra, Con la presente Le scrivo in nome e per conto della mia assistita […] per diffidarla dal proseguire con l’attività lesiva e dichiaratamente diffamatoria del diritto all’immagine, al nome, alla dignità e alla riservatezza della mia assistita, attività da Lei messa in atto via social media su Facebook. 
Per aprire la querela prema sulla scritta “Scarica documento”. 

Ovviamente non c’è nessuna querela, e l’obiettivo è solo quello di farti scaricare un file che contiene un virus (voi non cliccateci, mi raccomando: ho verificato io).

In realtà me ne sono accorto subito, perchè il pulsante “scarica documento” grida “virus” già prima di cliccarci sopra (inoltre non avevo mai sentito parlare della persona citata nell’email come “assistita”). Ma ammetto che questo attacco è congegnato davvero bene, perchè il sito citato esiste per davvero (anche se non credo sia il vero sito dello Studio Legale, anch’esso comunque esistente). Addirittura se cercate informazioni sul dominio vi risulta essere registrato proprio dal medesimo studio legale (ma il link alla pagina dei contatti del sito non funziona, e se rispondete all’email vi torna indietro come se fosse stata inviata ad un indirizzo inesistente).

Quindi o hanno craccato il sito dello studio legale, e questi non se ne sono ancora accorti, o addirittura gli hacker ne hanno creato uno ad hoc per questo attacco, all’insaputa dello studio legale! Insomma, una genialata pazzesca (ovviamente nel male, e non ne bene).

Sinceramente non avevo ancora mai visto un attacco congegnato così bene. Per un microsecondo ho dubitato anche io che si trattasse del solito spam contenente virus… Credo che chi sia solo anche un poco meno esperto di me di web potrebbe cascarci molto facilmente.

Quindi, mi raccomando, FATE ATTENZIONE, e fate girare la notizia (prima che qualcuno ci caschi…).

Commenti