Il miglior modo per fare pubblicità su Internet

5 Dicembre 2016

cup-1615074_1920In questo momento è probabile che, genericamente, il miglior modo in assoluto per fare pubblicità su Internet sia Facebook.

Ok, lo ammetto: fare pubblicità su Facebook con successo non è affatto semplice (bisogna saper usare bene le Custom Audience, ed il pixel di monitoraggio), ma è sufficiente appoggiarsi ad un buon professionista per risolvere completamente questo problema.

Ma perché in questo momento è proprio Facebook il sistema migliore per pubblicizzarsi online?
In realtà i motivi principali sono 2, ed è la loro combinazione (unica) a renderlo allo stesso tempo molto potente e decisamente poco comune.

Il primo motivo è sotto gli occhi di tutti: la portata! Il numero di persone che si possono raggiungere (facilmente) via Facebook è semplicemente pazzesco. Soprattutto in Italia:
pensate che quasi la metà degli italiani ha un account FB, e volendo non è poi così difficile raggiungerli tutti…

Il secondo motivo invece è meno conosciuto: i costi. Infatti a dispetto di quanto si potrebbe credere, i costi di una campagna pubblicitaria su Facebook sono decisamente contenuti. Certo, la campagna va impostata MOLTO BENE per poter ottenere ottimi risultati con budget contenuti, e fondamentalmente questo è il motivo principale per cui conviene farsi aiutare da professionisti del settore.

Inoltre è possibile promuovere con successo sia attività prettamente locali che invece attività di livello nazionale, o addirittura internazionale! Basta saper configurare correttamente le campagne.

Sia chiaro: con 50 euro si ottiene comunque poco o nulla, ma quando si parla SERIAMENTE di fare pubblicità su Internet si dà per scontato che il budget a disposizione sia almeno minimamente significativo (direi che con meno di 5 euro al giorno è forse persino meglio lasciar perdere).

Attenzione però, perché non è affatto detto che tutto ciò rimanga vero anche in futuro. Anzi, credo che questa “pacchia” potrebbe durare ancora 1, o forse 2 anni, poi lo scopriranno tutti ed i prezzi aumenteranno.
Quindi vi consiglio di non farvi scappare l’occasione di sfruttare questo momento probabilmente unico: investite in pubblicità su Facebook facendovi aiutare da professionisti preparati ed esperti, e vedrete che non ve ne pentirete.

Ah, dimenticavo: in teoria qualsiasi business può usare questo sistema, sia B2C che B2B! Bisogna verificare caso per caso come procedere, ma sono davvero rari i casi in cui proprio non conviene.

Come al solito per dubbi o domande scrivetemi via email, tanto io rispondo sempre a tutti: info@marcocavicchioli.it. 😉

Commenti