Categorie
Ecommerce

Software gestionale per ecommerce

danea-easyfattChi ha un sito di ecommerce spesso si trova a dover gestire due problematiche:

  • la fatturazione automatica
  • la gestione del magazzino.

E’ vero che oramai al giorno d’oggi le piattaforme per gestire un sito di ecommerce sono molto avanzate, ma in realtà la soluzione migliore per gestire in modo efficace queste due problematiche è utilizzare un software gestionale per ecommerce.

Cos’è un software gestionale per ecommerce? E’ un software gestionale che vi consente di gestire la fatturazione, i processi di acquisto e di vendita, il magazzino, la contabilità, eccetera, e che si sincronizza con il sito di ecommerce.

Esistono 3 tipi di software gestionali per ecommerce:

  1. quelli integrati all’interno della piattaforma ecommerce
  2. quelli che hanno un’estensione per vendere online
  3. quelli che si agganciano alle principali piattaforme per fare ecommerce.

Personalmente preferisco la terza soluzione.
Infatti la prima soluzione spesso è molto carente, perchè le piattaforme per fare ecommerce non vengono progettate per funzionare anche come software gestionali (ad esempio spesso sono carenti, o molto carenti, nella gestione della contabilità e del magazzino).
La seconda soluzione addirittura secondo me è la peggiore, a meno di non farsi sviluppare ad hoc una piattaforma ecommerce “montata” sul proprio gestionale (i gestionali non sono fatti per vendere online, e spesso lo sanno fare proprio male).

Quindi la terza soluzione in genere è la migliore: prendetevi una piattaforma per fare ecommerce ben progettata per vendere online (come ad esempio Prestashop) ed agganciatele un software gestionale progettato per fare bene il gestionale (come Danea EasyFatt). Nel caso specifico, qualora decideste di optare per Prestashop+Danea, ci sono già addirittura dei moduli già fatti che basta installare e configurare per sincronizzare i due software!

Attenzione però, perchè un software gestionale non è una “passeggiata” da configurare! Per funzionare bene deve essere configurato bene (fatevi aiutare dal rivenditore). Se lo usate solo per la fatturazione automatica in effetti la configurazione può essere banale, ma se lo usate anche per il magazzino, o la contabilità, è importantissimo farla bene (e questo non è per nulla semplice).

Personalmente consiglio caldamente di dotarsi di un software gestionale a chi vuole fare ecommerce, perchè altrimenti il rischio di perdere ad esempio il controllo delle disponibilità di magazzino è molto elevato (soprattutto quando si usa il magazzino per vendere sia online che offline)! Inoltre la fatturazione automatica delle piattaforme ecommerce spesso è davvero di bassissimo livello (per usare un eufemismo). Senza contare il fatto che, nel caso in cui doveste gestire dei crediti, senza un software gestionale potreste facilmente impazzire, o perdere molto denaro.

Secondo me TUTTE le aziende dovrebbero dotarsi di un software per gestire la contabilità di base (anche solo la prima nota), e TUTTE le aziende che hanno un magazzino dovrebbero gestirlo con un software, a prescindere da cosa vendano, oppure che siano online o offline. Quando però si vuole vendere online, visti i problemi che si possono avere con le spedizioni e con la qualità del servizio percepita dai clienti, è davvero difficile poter fare a meno di un software gestionale! A meno che non abbiate TUTTO assolutamente sotto controllo (cosa, ve lo posso assicurare, rarissima)!

Commenti