Categorie
Barbara spiega Internet

I social network – Barbara spiega Internet #3 (video)

Ecco il video della terza puntata della mia web-serie: “Barbara spiega Internet“. Se dopo aver guardato il video volessi farmi una domanda collegati a www.MarcoCavicchioli.it/domande.

Categorie
Facebook Segnalazioni

INTERAGITE!

Avete presente il celeberrimo film “Il nome della rosa“, ed in particolare la scena in cui Adso incontra per la prima volta Salvatore che gli urla contro “Penitenziagite”? (Date uno sguardo a youtu.be/gSYPwEsvcpw per rinfrescarvi la memoria…) Ebbene fate finta di essere Adso, ed immaginate che al posto di Slavatore ci sia io (tanto a bruttezza […]

Categorie
Facebook Google Lavori

Google+ batte Facebook 65 a 10

Un paio di settimane fa ho lanciato il mio nuovo progetto web: Samsung Addicted. Dato che si tratta di una community ho subito creato una pagina Facebook, ed una community su Google+. Ora, a qualche giorno di distanza, posso già trarre alcune somme, dalle quali risulta che Google+ batte Facebook 65 a 10. Infatti ad oggi […]

Categorie
Web

Pinterest supera Google+ ed ora insegue Facebook e Twitter

Alzi la mano chi, tra di voi, ha già sentito parlare di Pinterest. E’ un nuovo social network (a mio modo di vedere molto bello) che sta letteralmente spopolando in tutto il mondo (anche se in Italia, ovviamente, stenta ancora…). E’ nato da molto poco, ma sta già riscuotendo un successo clamoroso. Tanto che pare […]

Categorie
Facebook Twitter

Programmare i post su Facebook, Twitter e LinkedIn…

Chi è abituato a postare su Facebook, Twitter o LinkedIn oramai sa benissimo che conta molto l’ora ed il giorno in cui si posta. Infatti i singoli post sui social network “durano” più o meno un’ora, poi piano piano finiscono nel dimenticatoio. Inoltre il sabato e la domenica online c’è poca gente, quindi non conviene […]

Categorie
Facebook Webmarketing

Le aziende non usano i social network, ma fanno male…

Oramai è un dato assodato: le piccole-medie imprese non utilizzano i social network per farsi pubblicità. Soprattutto in Italia. I motivi sono presto detti: la quantità di lavoro generalmente richiesto per ottenere successi interessanti con campagne di marketing sui social network è decisamente elevata, ed i risultati sono proporzionali alle conoscenze tecniche e comunicative nel […]