WordPress posiziona meglio

23 Novembre 2012

Chiunque abbia mai dovuto lavorare per posizionare un sito sui motori di ricerca sa quanto questo lavoro sia difficile e raffinato, soprattutto quando c’è molta concorrenza.

Da un po’ di tempo a questa parte io ho deciso di utilizzare WordPress per posizionare i siti sui motori, perchè è allo stesso tempo straordinariamente comodo, e straordinariamente potente. E l’ultimo caso me lo ha evidenziato ancora una volta…

Sul sito www.jelmini.it (che ho fatto anni fa, e che abbiamo appena ristrutturato dal punto di vista grafico) è stato fato un grande lavoro di posizionamento, tanto che il sito è posizionato meglio di chiunque altro in Italia nel suo settore. Ma ultimamente abbiamo deciso di insistere ulteriormente, aggiungendoci un blog fatto ovviamente con WordPress.

Uno dei post del nuovo blog è dedicato ai “Piumini Max Mara”, chiave di ricerca per cui il sito era già perfettamente posizionato. A soli 2 giorni dalla pubblicazione del nuovo blog fatto con WordPress quest’ultimo ha scalzato il sito dalla prima posizione su Google per la ricerca “Piumini Max Mara”. Il fatto è che il sito era lì in prima posizione da moltissimo tempo, mentre a WordPress sono bastati 2 giorni!

Come è possibile? Semplice: WordPress è una piattaforma oramai totalmente ottimizzata per il posizionamento. Probabilmente la miglior piattaforma in assoluto per realizzare siti web da posizionare (escludendo la scrittura del codice a mano, che è sempre la più efficace per posizionare, ma è difficile, lunghissima e, soprattutto, costosissima).

Quindi fidatevi di me: se dovete fare un sito semplice fatelo con WordPress. E se volete aggiungere al vostro sito un blog per posizionarlo (o posizionarlo meglio) scegliete WordPress. E se volete farvi fare un sito con WordPress… chiedete pure a me.

 

Commenti