Ecco come il Nord-Est sta uscendo dalla crisi (prima di tutti gli altri)

8 Luglio 2010

Il Nord-Est è una delle zone a maggior imprenditorialità di tutta Italia. Ed è pertanto un’ottima cartina di tornasole per l’impresa italiana.

Ebbene dal Nord-Est arrivano ottime notizie, che possono servire per capire come è possibile uscire dalla crisi. Infatti il Nord-Est sta uscendo dalla crisi – prima di tutto il resto d’Italia – soprattutto perchè ha insistito su 3 punti: innovare, Internet e “fare rete” (come ben descritto in questo articolo de Il Sole 24 Ore).

Infatti l’innovazione ha permesso alle aziende del Nor-Est di riposizionarsi per riprendere competitività sul mercato. In altri termini hanno cambiato modo di produrre per produrre meglio. Ora che producono meglio hanno meno difficoltà a vendere ciò che producono!

Inoltre hanno compreso che la nuova frontiera delle vendite è Internet. E’ infatti sul web che si possono incrementare maggiormente le vendite (anche a livello globale), ed insistendo su questo aspetto hanno potuto esplorare orizzonti che in passato erano mere utopie.

Infine hanno capito che “coltivare il proprio orticello non porta alcun vantaggio”, come dice Paolo Gubitta, professore all’università di Padova. Facendo “rete” hanno potuto mettere insieme le eccellenze del territorio e sfruttarle al massimo per essere più competitivi.

Credo che possa essere un’ottima idea prendere spunto da questo caso di successo, per giunta tutto italiano, ed insistere su innovazione, Internet e “rete” anche nel resto del paese.

Commenti