Fare il blogger è un vero e proprio lavoro?

18 aprile 2018

bloggerSì, può esserlo!

Molti pensano che “fare il blogger” non sia un vero e proprio lavoro. In realtà in molti casi hanno ragione, perchè se con “blogger” ci riferiamo semplicemente a tutti coloro che hanno un blog e lo tengono costantemente aggiornato… beh, questo di per sè evidentemente non è un vero e proprio lavoro!

Ma non è sempre così. Infatti alcuni blogger sono “professionisti“. Cosa significa? Significa che non lo fanno per diletto, o passione, ma lo fanno proprio per lavoro. In altri termini vengono pagati per farlo, oppure comunque guadagnano facendolo.

Infatti non è detto che un blogger debba per forza guadagnare solo con il proprio blog: quella può essere una delle fonti di introiti, ma spesso un blogger produce contenuti anche per altri. Quindi da un lato incassa ad esempio vendendo spazi pubblicitari sul proprio blog, mentre dall’altro magari incassa anche vendendo contenuti che produce per terze parti. Alla fine, tra una cosa e l’altra, ci si può arrivare a tirar fuori uno “stipendio”.

Ecco, ad esempio io sono un blogger professionista. Oramai infatti l’attività professionale che faccio maggiormente è scrivere. Non solo per questo blog, e per il mio altro blog ilBitcoin.news, ma anche ad esempio per il Cryptonomist, e per altri clienti che mi chiedono di scrivere articoli per loro.

Pertanto se il “blogger” di per sè non è necessariamente un vero lavoro, il “blogger professionista” invece lo è, eccome! La differenza la fa soprattutto quanto si riesce ad incassare vendendo la propria attività di scrittura di articoli o spazi pubblicitari sui propri siti web.

Ah, dimenticavo: se volete diventare anche voi dei blogger professionisti sappiate che c’è da sgobbare parecchio. Non solo non lo si diventa da un giorno all’altro, ma se volete campare scrivendo articoli sappiate che dovrete scriverne “a palate”! Questo, come dicevo prima, è un vero e proprio LAVORO, quindi per farlo bisogna LAVORARE, ok? Inoltre sappiate anche che il mercato del lavoro non è detto che abbia bisogno di voi, pertanto se volete riuscire a convincere qualcuno a pagarvi per i vostri articoli cercate di capire bene cosa vuole, e imparate a produrre contenuti di qualità: la concorrenza spesso è elevata, quindi se non riuscite ad essere migliori degli altri (o perlomeno alla pari con loro) sarà molto, molto dura… 😉

Commenti